lunedì 19 giugno 2017

Charlie Chan e il pappagallo cinese

Titolo: Charlie Chan e il pappagallo cinese
Titolo originale: The Chinese Parrot
Autore: Earl Derr Biggers
Traduttrice: Massimiliana Brioschi 
Editore: Newton Compton
Collana: Zeroquarantanove
Genere: Giallo
Formato: Ebook
Pagine: 249
Prezzo: 0.49 euro
Voto: 4 stelle su 5

Quarta di copertina
Sally Jordan, un'ereditiera di Honolulu che naviga in cattive acque, è costretta a vendere una preziosa collana di perle. Il detective Charlie Chan, in arrivo dalle Hawaii, e il figlio di un gioielliere vengono incaricati di consegnarla all'acquirente, un finanziere di New York. All'improvviso c'è un cambio di programma: la consegna dovrà avvenire nel ranch californiano del finanziere. Laggiù, nel bel mezzo del deserto, i due trovano una situazione piuttosto strana: un compratore parecchio nervoso, un pappagallo bilingue che parla inglese e cinese, e le prove di un omicidio dove l'unica cosa che manca è il cadavere. Ovviamente l'affare delle perle passa in secondo piano. E quando il pappagallo, che potrebbe essere l'unico testimone del crimine, ci lascia le penne avvelenato con l'arsenico prima di poter rivelare qualche indizio, per Charlie è il momento di fare appello a tutta la sua saggezza orientale. 

martedì 13 giugno 2017

La Mummia (2017)

Nell'antico Egitto la principessa Ahmanet viene sepolta viva nelle profondità del deserto egiziano, punita per aver ucciso il padre. Duemila anni dopo, la sua tomba viene disotterrata e aperta, facendo risorgere la mummia che porta con sé una maledizione evoluta nel corso dei millenni, la quale terrorizzerà l'intera umanità.


lunedì 12 giugno 2017

L'abito di piume - Banana Yoshimoto

Titolo: L'abito di piume
Autrice: Banana Yoshimoto
Traduttore: Alessandro Giovanni Gerevini
Editore: Feltrinelli
Collana: Universale Economica
Genere: Romanzo
Pagine: 132
Prezzo: 7 euro
Voto: 4 stelle su 5

Quarta di copertina
Il titolo originale del romanzo "Hagoromo" (letteralmente: abito di piume) indica un particolare tipo di kimono leggerissimo con dei lunghi nastri indossato dalle tennyo, sorta di donne-angelo, che serviva per volare tra il mondo terreno e l'aldilà. Il ritorno di Hotaru, la protagonista di questo struggente romanzo, nel paese natale rappresenta il suo hagoromo, un vestito che le permette di librarsi in volo alleggerita dal dolore per la perdita della persona amata. Un romanzo sulla guarigione dai mali dell’animo nel ritorno alla “leggerezza” della vita normale, con la riscoperta di affetti, amicizia, semplicità e tranquillità.

martedì 6 giugno 2017

Il condominio - Ballard

Titolo: Il condominio
Titolo originale: High-Rise
Autore: James Graham Ballard
Traduttore: Paolo Lagorio
Editore: Feltrinelli
Collana: Universale Economica
Genere: Fantascienza
Pagine: 189
Prezzo: 9 euro
Voto: 3 stelle su 5

Quarta di copertina
Un elegante condominio in una zona residenziale, costruito secondo le più avanzate tecnologie, è sì in grado di garantire l'isolamento ai suoi residenti ma si dimostrerà incapace di difenderli. Il grattacielo londinese di vetro e cemento, alto quaranta piani e dotato di mille appartamenti, diventa teatro della generale ricaduta nella barbarie dei suoi inquilini. L'occasione è fornita da un a serie di black-out elettrici: è la fine di ogni forma di convivialità e civiltà, e darà il la alla nascita di bande rivali e il via libera a massacri di inaspettata ferocia. Il condominio, con i piani inferiori destinati alle classi inferiori, e dove via via che si sale in altezza si ascende anche nella gerarchia sociale, si trasforma così in una prigione per i condomini che, costretti a lottare per sopravvivere, danno libero sfogo a un'incontenibile e primordiale violenza. Un romanzo "terribile", una metafora neanche troppo velata di quanto cova nell'animo umano, ma anche una straordinaria lettura del malessere psichico che alberga appena sotto la crosta superficiale della nostra modernità.

Recensione
Prima opera di Ballard che leggo.

mercoledì 31 maggio 2017

Eragon - Christopher Paolini

Titolo: Eragon
Autore: Christopher Paolini
Traduttore: Maria Concetta Scotto di Santillo
Editore: Rizzoli
Collana: BUR Big
Ciclo: Primo libro del Ciclo dell'Eredità (seguono Eldest, Brisingr e Inheritance)
Pagine: 592
Genere: Fantasy
Prezzo: 12 euro
Voto: 3 stelle su 5

Quarta di copertina
Un ragazzo. Un drago. Un mondo di avventure. Quando Eragon trova una liscia pietra blu nella foresta, è convinto che gli sia toccata una grande fortuna: potrà venderla e nutrire la sua famiglia per tutto l'inverno. Ma la pietra in realtà è un uovo. Quando si schiude rivelando il suo straordinario contenuto, un cucciolo di drago, Eragon scopre che gli è toccata in sorte un'eredità antica come l'Impero. Forte di una spada magica e dei consigli di un vecchio cantastorie, dovrà cavarsela in un universo denso di magia, mistero e insidie, imparare a distinguere l'amico dal nemico, dimostrare di essere il degno erede dei Cavalieri dei Draghi...

Prima di procedere alla recensione, alcune premesse:
Premessa n°1: Eragon è stato scritto da un ragazzo di quindici anni;
Premessa n°2: mi sono deciso a leggere questo libro perché tutti ne parlavano (pensate è dal 2003 che ne sento parlare, ma non mi sono mai deciso a leggerlo, fino a questi ultimi mesi);
Premessa n°3: fondamentalmente prediligo la fantascienza e non il fantasy (genere del quale resta intoccabile e sovrano il prof Tolkien!).

martedì 30 maggio 2017

Naufragio su Tschai - Jack Vance

Titolo: Naufragio su Tschai
Titolo originale: City of the Chasch
Autore: Jack Vance
Genere: Fantascienza
Editore: Mondadori
Collana: Urania Classici
Pagine: 206
Voto: 3 stelle su 5

Quarta di copertina
L'astronave di Adam Reith naufraga sul lontano pianeta Tschai: solo e indifeso, il terrestre comincia il suo viaggio tra le violente, imprevedibili, mostruose civiltà di un mondo la cui principale specialità è la guerra. E arriva così nella città dei Chasch, esseri orrendi e barbari da cui dipende la sua vita... Comincia con questo romanzo il ciclo del pianeta Tschai, la più celebre odissea nello spazio della sf d'avventura.


Recensione
Prima opera di Jack Vance che leggo.

Adam Reich è un terrestre che, per un incidente, naufraga sul pianeta Tschai. E il nostro astronauta non è un uomo fortunato, visto che su questo pianeta ben presto capirà che i suoi abitanti, divisi rigidamente in caste, si combattono fra loro in continuazione. Pian piano troverà degli amici e, in un certo senso, diventerà un comandante ribelle che proverà a far cambiare la loro ottusa e guerrafondaia (e superstiziosa) mentalità, provando a portare tra i Terani i principi terrestri di civiltà. 

venerdì 26 maggio 2017

Pirati dei Caraibi 5 - La vendetta di Salazar

Per liberare Will dalla sua maledizione, il figlio Henry ha una sola possibilità: recuperare il Tridente di Poseidone. Per farlo ha bisogno del pirata Jack Sparrow e di Carina Smyth, una astronoma orfana, accusata di stregoneria. Ma per arrivare al Tridente dovranno trovare il modo di sfuggire al terribile capitano Salazar, detto El Matador del Mar, ridotto a un morto vivente in cerca di vendetta.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...