lunedì 29 agosto 2016

I libri più letti in Italia nel 2016 (gennaio-agosto)

Piccola introduzione: essendo io un lettore che ama leggere, non posso fare a meno di dare, di tanto in tanto, una scorsa alle classifiche deilibri più venduti della settimana. Riassumendo questi primi otto mesi del 2016, mi sono permesso di elencare in questo post soltanto tutti i libri che, in questi mesi, hanno raggiunto il primo posto (molti anche per quattro settimane di seguito). 

Nel suo ottavo romanzo Fabio Volo ci narra la crisi che si scatena  in una coppia alla nascita di un figlio e, ancora di più, racconta di quando qualcosa rompe l'incantesimo tra due innamorati. E suggerisce, lascia intravedere una risposta, una via d'uscita. È come se i protagonisti dei suoi romanzi più amati, "Il giorno in più" o "Il tempo che vorrei", si ritrovassero ad affrontare quello che viene dopo l'innamoramento, la responsabilità e la complessità dello stare insieme per davvero. Volo sorprende per la capacità di fotografare e dare un nome ai sentimenti, perfino quelli meno nobili e non per questo meno comuni. Si tratta di un romanzo diretto, sincero, spudorato. Leggendolo capita di ridere e commuoversi, come quando qualcosa ci riguarda da vicino.

Questo romanzo rimarrà al primo posto per due settimane.





A scalzare dal primo posto il romanzo di Volo nel freddo gennaio 2016 arriva il nuovo libro del papa. Con parole semplici e dirette, papa Francesco si rivolge a ogni uomo e donna del pianeta instaurando un dialogo intimo e personale. Al centro, c'è il tema che più gli sta a cuore - la misericordia - da sempre fulcro della sua testimonianza e ora del suo pontificato. In ogni pagina vibra il desiderio di raggiungere tutte quelle anime - dentro e fuori la Chiesa - che cercano un senso alla vita, una strada di pace e di riconciliazione, una cura alle ferite fisiche e spirituali. In primo luogo quell'umanità inquieta e dolente che chiede di essere accolta e non respinta: i poveri e gli emarginati, i carcerati e le prostitute, ma anche i disorientati e i lontani dalla fede, gli omosessuali e i divorziati. Nella conversazione con il vaticanista Andrea Tornielli, Francesco spiega - attraverso ricordi di gioventù ed episodi toccanti della sua esperienza di pastore - le ragioni di un Anno Santo straordinario da lui fortemente voluto. Senza disconoscere le questioni etiche e teologiche, ribadisce che la Chiesa non può chiudere la porta a nessuno; piuttosto ha il compito di far breccia nelle coscienze per aprire spiragli di assunzione di responsabilità e di allontanamento dal male compiuto.

Il libro del papa resterà al primo posto per due settimane del mese di Gennaio e per tre settimane nel mese di febbraio, per un totale di cinque settimane in classifica al primo posto. 

La guerra dei mondi - H. G. Wells

Titolo: La guerra dei mondi Titolo originale: The War of the Worlds Autore: Herbert George Wells Traduttore: Tullio Dobner Editore: N...